07 aprile 2020

ARTES 4.0: bando straordinario Emergenza Covid-19

Scade il 19 Aprile il bando per il finanziamento di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che prevedono l’utilizzo di tecnologie 4.0 in risposta alla pandemia da covid-19

Il centro sulla robotica avanzata di Pontedera ARTES 4.0 apre una call per le aziende innovative con la possibilità di ricevere fino a 100mila euro per lo sviluppo di soluzioni contro la pandemia.

Si tratta di una richiesta a scendere in prima linea per le aziende più innovative del territorio italiano con la dispobilitità a un importante sostegno per lo svilippo di soluzioni high-tech efficaci per contrastare l’emergenza sanitaria da Coronavirus. Il bando finanzierà progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale che sfruttino le tecnologie 4.0 per fronteggiare la pandemia da Covid-19 e in generale sostenere la lotta alle malattie infettive, contenendo gli effetti sociali ed economici negativi che colpiranno tutti i settori. 

Il bando resterà aperto dal 26 marzo al 19 aprile e prevede agevolazioni sotto forma di contributi concessi ed erogati alle imprese beneficiarie fino all’importo massimo di 100mila euro per ciascun progetto, con la possibilità anche di ricevere da enti ed aziende finanziamenti aggiuntivi e supporto tecnico.

Un'iniziativa importante e un messaggio positivo per trasformare un momento di crisi in un’opportunità di rilancio. Gli ambiti tecnologici a cui si applica il bando sono quelli legati alle tecnologie abilitanti, prime tra tutte la robotica e i sistemi di intelligenza artificiale, la realtà virtuale e aumentata, l’Internet delle cose.
I progetti potranno avere l'obiettivo di attenuare i rischi sanitari e i problemi generati dalla pandemia spaziando dall'ambito della decontaminazione e la sanificazione degli ambienti fino alla diagnostica, la terapia e la gestione clinica dei malati. Senza dimenticare soluzioni innovative per gli equipaggiamenti protettivi da fornire al personale medico coinvolto in prima linea nell’emergenza, oppure il monitoraggio e l’assistenza dei pazienti in isolamento, anche con tecnologie a distanza.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VAI A: https://artes4.it/bandostraordinario_2020/

Condividi