Ricerca 4.0

Lavoro in team

Il sistema toscano della ricerca, dell'innovazione e dell'alta formazione ha un nuovo punto di riferimento: Toscana Open Research

Il nuovo portale nasce all'interno dell'Osservatorio regionale per la ricerca e innovazione, istituito presso Irpet, come strumento di supporto alle politiche della Regione Toscana, per favorire una governance sempre più trasparente e inclusiva e con l’ambizione di comunicare e valorizzare i punti di forza del sistema.

L’obiettivo è rendere accessibili i dati sul sistema regionale della ricerca e favorirne l’uso da parte di tutto il sistema economico e sociale. I dati, disponibili in formato aperto, potranno essere scaricati e utilizzati da qualsiasi utente secondo le sue necessità.

Attraverso il portale è dunque possibile accedere e consultare open data, con cinque diverse sezioni rivolte a docenti e ricercatori, studenti, cittadini, stakeholder istituzionali e imprese. Numeri che ci raccontano il variegato mondo della ricerca in Toscana: dai dati sugli insegnanti degli atenei agli immatricolati e ai laureati dei percorsi triennali, dall'indice di specializzazione della ricerca ai fondi europei stanziati per i progetti innovativi, fino alle collaborazioni attivate tra università e imprese e le risorse regionali stanziate per l'innovazione.

Attraverso il portale è possibile accedere e consultare open data, con cinque diverse sezioni rivolte a docenti e ricercatori, studenti, cittadini, stakeholder istituzionali e imprese. Ne esce fuori, in numeri, il racconto del variegato mondo della ricerca in Toscana: dai dati sugli insegnanti degli atenei agli immatricolati e ai laureati dei percorsi triennali, dall'indice di specializzazione della ricerca ai fondi europei stanziati per i progetti innovativi nell'ambito dei bandi Fp7 e H2020, fino alle collaborazioni attivate tra università e imprese e le risorse regionali stanziate per l'innovazione.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2017/11/22/la-ricerca-toscana-va-in-scena-rossi-i-fondi-ue-vanno-aumentati/
Copyright © gonews.it
Attraverso il portale è possibile accedere e consultare open data, con cinque diverse sezioni rivolte a docenti e ricercatori, studenti, cittadini, stakeholder istituzionali e imprese. Ne esce fuori, in numeri, il racconto del variegato mondo della ricerca in Toscana: dai dati sugli insegnanti degli atenei agli immatricolati e ai laureati dei percorsi triennali, dall'indice di specializzazione della ricerca ai fondi europei stanziati per i progetti innovativi nell'ambito dei bandi Fp7 e H2020, fino alle collaborazioni attivate tra università e imprese e le risorse regionali stanziate per l'innovazione.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2017/11/22/la-ricerca-toscana-va-in-scena-rossi-i-fondi-ue-vanno-aumentati/
Copyright © gonews.it
Ultimo aggiornamento: 07.06.2018
Condividi