05 julio 2018

Riqualificazione e aggiornamento dei lavoratori in chiave 4.0

In Toscana, circa 8 milioni di euro per il finanziamento di progetti di formazione dei lavoratori in ambito industria 4.0

La Regione Toscana, nel contesto della strategia regionale Industria 4.0, ha approvato un avviso pubblico per la concessione di finanziamenti per progetti formativi destinati alla riqualificazione e outplacement per i lavoratori all’interno di piani di riconversione, ristrutturazione aziendale e reindustrializzazione.

Questo intervento, finanziato dal Por Fse 2014-2020, si configura come un sostegno particolarmente importante in una fase di cambiamenti tecnologici, in cui la presenza di competenze utili a promuovere l’innovazione, costituisce un elemento decisivo per la crescita della competitività delle aziende. Un’occasione per elevare le competenze dei lavoratori, in particolare di quelli meno qualificati e per garantirne la permanenza nel mondo del lavoro, contribuendo così a ridurre i costi occupazionali e sociali della transizione tecnologica, massimizzandone le opportunità.

Possono presentare domanda le imprese toscane o quelle che operano sul territorio regionale e che sono impegnate in programmi di riconversione, ristrutturazione aziendale e reindustrializzazione inerenti la propria attività produttiva.

Le scadenze più imminenti previste dal bando sono il 6 agosto e il 28 settembre.
Le successive scadenze saranno a periodicità trimestrale fino all'ultima prevista il 30 giugno 2020.

Vai all’avviso

Condividi