06 abril 2020

Protocollo d'Intesa Regione-Rete Enterprise Europe Network

Un accordo per rafforzare la competitività delle PMI e favorire l’accesso a opportunità su innovazione, risorse, agevolazioni, partenariati

Con la Delibera N 61 del 27-01-2020 è stato stilato un protocollo d’intesa per agevolare la conoscenza di tutte le opportunità in tema di innovazione, risorse, agevolazioni, partenariati destinati alle imprese e spingere, così, la competitività dei territori e del sistema produttivo della Toscana.
Il protocollo, firmato dalla Regione Toscana e le tre strutture della Rete Enterprise Europe Network (EEN) attive in Toscana (Eurosportello Confesercenti, Confindustria Toscana e Promofirenze - Azienda Speciale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Firenze), punta a facilitare e incentivare l’accesso a informazioni e misure a supporto delle PMI, degli Organismi di ricerca e dei Centri di trasferimento tecnologico, nelle fasi di avvio di processi di innovazione e trasferimento tecnologico, di internazionalizzazione, di sviluppo di nuovi partenariati commerciali e tecnologici e di partecipazione delle PMI ai programmi UE. L'accordo è finalizzato anche a definire gli ambiti di collaborazione rispetto alle azioni da adottare per assicurarne la massima visibilità.

Si tratta utilizzare tutti gli strumenti a disposizione per favorire sinergie e azioni di sistema dirette a creare una rete efficiente fra le stesse imprese e il sistema di infrastrutture pubbliche di ricerca e trasferimento tecnologico.

Tra gli ambiti di intervento individuati con il protocollo abbiamo:

  • la creazione di un canale di accesso diretto ai servizi della Rete EEN all’interno delle diverse piattaforme regionali dedicate al Trasferimento Tecnologico, ma anche in quelle di orientamento e supporto alle Imprese;
  • l’integrazione dei servizi offerti dai centri toscani della Rete EEN con azioni e servizi che saranno accessibili al sistema produttivo tramite l’Ufficio Regionale Trasferimento Tecnologico (URTT), al quale collaborano tutte le Università toscane e la Fondazione Toscana Life Sciences, per favorire una dimensione sistemica ed efficiente nella gestione e accessibilità alle informazioni; 
  • la pianificazione e condivisione di iniziative congiunte di comunicazione su misure e strumenti di finanziamento disponibili a livello regionale, nazionale e comunitario.

Inoltre, le piattaforme regionali dedicate al Trasferimento Tecnologico e all’orientamento alle Imprese (Industria 4.0, Cantieri 4.0, Toscana Open Research) sono disponibili come strumenti di diffusione, visibilità e valorizzazione dei servizi offerti dalla Rete stessa e come canali di promozione dell’accordo attraverso lo scambio di informazioni, la condivisione di buone pratiche e lo sviluppo di iniziative congiunte di informazione e animazione tecnologica.

Eurosportello Confesercenti, Confindustria Toscana e Promofirenze - Azienda Speciale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Firenze si impegnano a fornire l’assistenza personalizzata e gratuita della Rete EEN su tematiche inerenti l’innovazione tecnologica, l’internazionalizzazione, la ricerca di partner e l’individuazione di agevolazioni finanziarie; supportare le azioni dirette alle PMI, agli Organismi di ricerca e ai Centri di trasferimento tecnologico nell’erogazione dei relativi servizi di supporto in particolare in tema di: informazione, competitività e internazionalizzazione, innovazione e trasferimento tecnologico, partecipazione delle PMI ai programmi UE e a valorizzare e indirizzare gli utenti della Rete EEN verso l’adozione delle misure e delle opportunità messe a disposizione dalla Regione.

Condividi